Battesimi

a Napoli-Soccavo

17 gennaio 2016

Domenica 17 gennaio, a Napoli-Soccavo,in una struttura comunale, abbiamo avuto un culto con un servizio battesimale...

Continua a leggere alla fine della pagina.

 

Segui tutti i

nostri eventi



VIDEO PREDICAZIONE
Giovanni 15:1-17
 
CANTI BATTESIMI TESTIMONIANZE
Mirabile mirabile Momento dei battesimi Oscar Daniele Paola
 
FOTO DELL'INCONTRO
       
       
VEDI TUTTA LA GALLERY      

...Il pastore della Chiesa Cristiana Evangelica ADI di Napoli Soccavo, il fratello Vario Marco, ha introdotto la riunione invitando tutti i presenti ha invocare la presenza e la guida del Signore.
Dopo aver cantato alcuni inni, il pastore Melluso Paolo ci ha guidati nella preghiera, presentando i fratelli che facevano il patto con il Signore e tutti noi, davanti al trono della Sua grazia.
Al pastore Melluso Marco, invitato per l’occasione, è stato affidato il compito di annunciare la Parola del Signore. Il passo meditato si trova in Giovanni 15:1-17.
Il fratello ci ha ricordato che il popolo d’Israele veniva definito la vigna del Signore, ed era chiamato a avvicinare gli altri popoli a Lui.  Però, era un popolo dal collo duro, è sbagliò molte volte nei confronti del Signore.
Nel mondo in cui viviamo, molti cercano d’imporre “la propria verità” agli altri, ma la verità è solo in Gesù, la vera Vite. Egli è la manifestazione della potenza di Dio. Tutto ciò di buono che può esserci nella nostra vita, nella nostra anima e nel nostro cuore, lo può mettere solo Gesù!
Oggi, grazie all’amore di Dio abbiamo il fuoco della vita, perché abbiamo Gesù con noi. Siamo dei tralci e ciò è un glorioso privilegio, ma abbiamo una grande responsabilità: dobbiamo portare frutto alla gloria di Dio, ricordando che Gesù ci ha chiamati a se e ci ha salvati per questo.
Senza Gesù, non possiamo fare nulla. Dobbiamo perciò dimorare in Lui, dando tempo a tutto ciò che riguarda il Signore.
Molti pensano che ormai la Bibbia e la preghiera siano cose passate, ma se il Signore non dimora in noi andremo verso la morte.
Dio, sia nei giorni di benedizioni, che nei giorni difficili, farà sempre ciò che è meglio per la nostra vita. Egli vuole, ed opera perché la Sua gioia dimori in noi. La gioia del Signore è la nostra forza!
Dopo aver ascoltato la Parola de Signore, i nostri cari hanno avuto l’opportunità di battezzarsi e di raccontare a tutti ciò che Gesù ha fatto nelle loro vite.
Ci siamo tanto rallegrati ed abbiamo lodato il nostro Dio, che ancora oggi è all’opera in mezzo a noi!

“Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno” (Ebrei 13:8).

 

 


Torna alla pagina precedente

 




- www.adinapolifuorigrotta.it - Chiese Cristiane Evangeliche Assemblee di Dio in Italia - Chiesa di Napoli - Fuorigrotta
-