Inno: "Credo alle promesse"

TITOLO INGLESE: "STANDING ON THE PROMISES"

STORIA DELLA NASCITA DELL'INNO E VIDEO IN ITALIANO

Russell Kelso Carter (1849-1928) fu una stella dell’atletica in un’accademia militare ed un eccellente studente dell’accademia, fino a diventare un insegnante ed un allenatore di successo.
Per molti anni, poi,  gli fu affidato il ministerio nell’ambito della chiesa metodista, dopo di che frequentò la facoltà di medicina.
Trascorse  i suoi ultimi anni di professione come medico. Carter fu anche  musicista e cantautore.  
Nel 1886  pubblicò “I cantici dell’amore perfetto”, insieme a John Sweney (1837-1899) - colui che aveva composto la musica per cantici famosi come  Terra di Beulah  e Riempimi adesso. Questa raccolta di inni comprende l’inno di Carter più famoso: “Credo alle promesse”.
Anche se Carter si professò cristiano per la maggior parte della sua vita, non  fu così  fino a quando, entrato in crisi col suo cuore naturale,  cominciò a capire la realtà e la potenza delle promesse bibliche.
All’età di 30 anni, la sua salute si trovò ad essere in condizioni tanto critiche che  i medici non potevano fare più nulla per lui. Carter si rivolse a Dio per aiuto e guarigione. Egli si inginocchiò e  promise che, guarigione o no, la sua vita sarebbe stata, finalmente e per sempre, consacrata pienamente al servizio del Signore.
Fu da quel momento che la Parola scritta di Dio divenne viva per Carter. Egli cominciò a confidare sulle promesse di guarigione, determinando di credere qualunque fossero le sue condizioni fisiche e senza badare a come si sentisse. Nel corso dei mesi successivi le sue forze ritornarono ed il suo cuore fu completamente guarito. Carter visse sano per altri 49 anni.
L’inno che Carter aveva scritto diversi anni prima del suo miracolo di guarigione divenne  qualcosa di più che solo parole e musica. “Credo alle promesse”, divenne parte integrante della sua vita.

 

ECCO IL TESTO NELLA VERSIONE ORIGINALE DELL'INNO DI CARTER

 

VIDEO DELL'INNO IN INGLESE


Credo alle Promesse


Credo alle promesse di Cristo mio Re,
risuonino nei secoli eterni le sue lodi,
gloria nei cieli altissimi, 
griderò e canterò,
credo alle promesse di Dio.

Coro:
Credo, credo,
credo alle promesse di Dio

mio Salvatore;
Credo, credo,
credo alle promesse di Dio.

Credo alle promesse
che non possono fallire,
Di fronte alle  tempeste
del dubbio e della paura,
Con la parola del Dio vivente
potrò prevalere,
credo alle promesse di Dio.

Coro:
Credo, credo…

Credo alle promesse
che ora posso vedere
Perfetto, immediato lavaggio
nel sangue per me;
Credo alla libertà
con cui Cristo rende liberi,
credo alle promesse di Dio.

Coro:
Credo, credo…

Credo alle promesse
di Cristo il Signore,
Legato a Lui eternamente  
con forte corda d’amore,
Trionfando ogni giorno
con la spada dello Spirito,
credo alle promesse di Dio.

Coro:
Credo, credo…

Credo alle promesse e non cadrò,
ogni momento attento,
alla voce dello Spirito.
Riposo nel mio Salvatore,
il mio tutto in tutto,
credo alle promesse di Dio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Torna alla pagina principale

 



- www.adinapolifuorigrotta.it - Chiese Cristiane Evangeliche Assemblee di Dio in Italia - Chiesa di Napoli - Fuorigrotta
- scrivici info@adinapolifuorigrotta.it